Milano che spettacolo è una campagna di promozione ideata dal Comune di Milano per sostenere la ripartenza del mondo dello spettacolo, che coinvolge oltre 70 sale cinematografiche, teatri, sale da concerto, live club e festival. Fino al 30 novembre i voucher già scaricati possono essere utilizzati per ottenere uno sconto sul biglietto di un evento tra quelli proposti da sale e festival aderenti all’iniziativa.

Progetto

Milano che spettacolo è un'iniziativa del Comune di Milano, che nasce con l’obiettivo di sostenere e rilanciare l'intero comparto cittadino dello spettacolo, messo a dura prova durante i mesi di emergenza sanitaria.

Il Comune di Milano intende promuovere il ritorno in sala del pubblico e agevolare l'acquisto di biglietti per  spettacoli, proiezioni, concerti e performance, tramite l’utilizzo di voucher, che consentono di ottenere uno sconto sul prezzo finale.

L’iniziativa si svolge dal 24 ottobre fino al 30 novembre 2021.

In questo periodo, il cittadino in possesso del voucher potrà recarsi alla casse delle sale di spettacolo aderenti, presentare il voucher e ottenere così lo sconto sul biglietto. Sono disponibili due tipologie di voucher, da 5€ e 15€, per un totale complessivo di 12.000 voucher. Ogni cittadino può usufruire al massimo di un voucher. Leggi il regolamento

Intesa Sanpaolo, in qualità di main partner, sostiene la campagna di sensibilizzazione del Comune di Milano per favorire la ripresa alla frequentazione delle sale da spettacolo e promuove la realizzazione di una serie di podcast, che saranno pubblicati sulla piattaforma Intesa Sanpaolo On Air. I podcast prodotti in occasione di Milano, che Spettacolo! saranno delle finestre in cui autori, attori e critici condivideranno le proprie riflessioni in merito ai cambiamenti in atto nel settore culturale e approfondiranno i temi affrontanti dagli spettacoli in programma.

Media-partner dell’iniziativa sono Corriere della Sera e Vivimilano. Il coordinamento e l’organizzazione è curato da AGIS lombarda di concerto con l’Amministrazione comunale.